Armenia - Viaggiare informati

   
www.viaggiaresicuri.it/index.php?armenia  


Notizie utili

SICUREZZA: buono
Il livello della microcriminalità nel Paese è molto basso, ma la situazione politica nell’area rimane tesa e nelle zone di confine possono avvenire controlli da parte delle forze dell’ordine. Si segnala la presenza di campi minati al confine con l’Azerbaijan, per cui è sconsigliabile avventurarsi fuori dalle strade e dalle piste battute. Il Paese ha un altissimo rischio sismico.

 

SISTEMA TRASPORTI: sufficiente

Per raggiungere l’Armenia è necessario fare almeno uno scalo intermedio, anche se negli ultimi anni sono state organizzate catene charter per buona parte dell’anno. Accettabile lo stato della rete viaria. Scarsi i voli interni.

 

Aeroporti principali: Yerevan.

 

SISTEMA OSPITALITÀ: sufficiente

 

Anche se l’offerta alberghiera non è molto ampia, il livello è generalmente accettabile.

 

DATI PAESE: Nome completo: Repubblica di Armenia – Posizione: Asia, Caucaso meridionale. Confini: ovest Turchia, nord Georgia, est Azerbaijan e Iran, sud Nakhchivan (enclave azera) – Fuso orario: UTC+4, +3 rispetto all’Italia, adotta ora legale – Superficie: 30.000 kmq – Capitale: Yerevan – Popolazione: 2.972.000 – Religione: 94,7% apostolici armeni, 4% altri culti cristiani, 1,3% yazidi – Lingue: armeno, russo (lingua veicolare, non utilizzata nelle regioni periferiche) – Misure: sistema metrico decimale.

 

VALUTA: Dram armeno (AMD). È consentita l’esportazione di valuta fino a un massimo di 10.000 dollari USA –  Carte di credito: le principali sono accettate nei maggiori alberghi, I travellers cheque sono una rarità in Armenia e non se ne consiglia l’utilizzo – Cambio: Le valute estere più accettate sono il dollaro statunitense, l’euro e il rublo russo.

 

ELETTRICITÀ: 220 V 50 Hz (come in Italia)– Prese elettriche:di tipo bipolare e shuko, munirsi di adattatore.

 

DOCUMENTI: passaporto (con validità  residua minima di sei mesi) e visto, da richiedere all’arrivo in aeroporto  oppure nei posti di confine terrestri. Un’altra possibilità è quella di richiedere il visto via mail collegandosi al sito: www.armeniaforeignministry.com e seguendo tutte le procedure indicate.  I visti turistici consentono una permanenza di 21 giorni e costano 30 dollari USA. Per ottenere il prolungamento del visto ci si deve rivolgere all’OVIR  locale  – Guida: patente internazionale – Auto: RC auto locale.

 

COMUNICAZIONI E TELEFONIA: Prefisso int.: 00374 – GSM: copertura presente su buona parte del territorio nazionale, assente nelle aree periferiche. Standard: GSM 900/1800 (come in Italia). Operatori locali: ArmenTel e K Telecom – Internet: servizio disponibile nella capitale – Estensione web: .am – Numeri di emergenza: pronto soccorso 103; pompieri 101; polizia 102.

 

NORME, LEGGI E COMPORTAMENTI: uso e spaccio di droga sono puniti con la reclusione da 3 a 10 anni. Le pene previste per abusi sessuali e violenze contro i minori variano da 3 a 8 anni. L’omosessualità è legale anche se non ancora del tutto accettata socialmente, si consiglia dunque di mantenere un atteggiamento riservato.

 

SITUAZIONE SANITARIA: non sono previste vaccinazioni obbligatorie. Non si registrano malattie endemiche ma sono stati segnalati alcuni casi di TBC. D’estate sono possibili epidemie localizzate di colera. Le strutture sanitarie locali sono di livello inferiore agli standard occidentali. I medicinali sono difficilmente reperibili.

 

FESTIVITÀ: 1 gennaio Capodanno; 6 gennaio Natale ortodosso; 8 marzo Festa della Donna; da metà marzo alla fine di aprile Venerdì Santo; 7 aprile  Festa della Maternità e della Bellezza;  24 aprile  Giorno della Commemorazione delle vittime del genocidio; 9 maggio Festa della Vittoria; 28 maggio Festa della Repubblica; 5 luglio Giornata della Costituzione; 21 settembre Giornata dell’Indipendenza; 7 dicembre Giornata di Commemorazione delle vittime del terremoto del 1988.

 

ORARI: Poste: lun-ven 9.00-12.30 – Banche: lun-ven 9.00-12.30 – Negozi: lun-sab 9.00-18.00.

 

CLIMA: continentale con inverni rigidi e precipitazioni scarse. In primavera e autunno le temperature sono gradevoli, il mese di maggio è il più piovoso dell’anno. L’estate si presenta calda e secca, ma sono possibili temporali.

 

Tabella delle temperature max/min mensili (in °C)

Gen

Feb

Mar

Apr

Mag

Giu

Lug

Ago

Set

Ott

Nov

Dic

Gyumri

-4/-14

-2/-13

4/-6

12/0

18/6

22/8

25/13

26/12

22/7

16/1

9/-2

1/-9

Yerevan

1/-7

3/-5

12/1

18/7

24/11

29/14

32/18

33/18

28/13

21/8

13/3

6/-2

 

 

 

 

 

 

 

Giorni di pioggia (almeno 1 mm d’acqua)/mm pioggia mensili

Gen

Feb

Mar

Apr

Mag

Giu

Lug

Ago

Set

Ott

Nov

Dic

Gyumri

10/n.p.

9/n.p.

9/n.p.

10/n.p.

12/n.p.

11/n.p.

7/n.p.

6/n.p.

6/n.p.

6/n.p.

6/n.p.

8/n.p.

Yerevan

7/23

6/25

6/30

8/42

9/50

6/25

3713

2/10

2/12

4/25

5/28

6/22

 

 

INDIRIZZI UTILI IN ITALIA

Ambasciata e consolato dell’Armenia
Via Colli della Farnesina 17400194 RomaTel. 06 3296638Fax 06 3297763E-mail: embarmit@tin.it

 

 

INDIRIZZI UTILI IN ARMENIA

Ambasciata d’Italia
Italia Street 5 – 375010 Yerevan – Tel. 00374 10 542335 – Fax00374 10 542341 – Web: www.ambjerevan.esteri.it – E-mail: segreteria.jerevan@esteri.it

 


Consolato onorario
Hanesoghlyan 11 – Gjumri – Tel. 00374 9406782 – Fax00374 1545697 – E-mail: montan@arminco.com

 

Ente per il Turismo armeno (ATDA)
3 Nalbandyan Street – Tel. 00374 10 542303/6 – Web: www.armeniainfo.am – E-mail: info@armeniainfo.am