Cina - Viaggiare informati

 

Notizie utili

SICUREZZA: molto buono
In generale  si tratta di un Paese sicuro, senza particolari zone di rischio.  Sono da evitare le zone di confine con Afghanistan, Pakistan, Kazakistan, Kirghizistan e Tagikistan. Lo Xinjiang è da considerarsi zona di cautela a causa della presenza di un movimento indipendentista locale di etnia turca e religione islamica che in passato ha rivendicato qualche attentato (sebbene le autorità abbiano il controllo dell’area). Sulla linea ferroviaria Transmanciuriana da Pechino a Mosca (una sezione della transiberiana) si registrano furti e aggressioni frequenti. In aumento episodi di microcriminalità (furti e borseggi, in particolare di documenti e passaporti) nei grandi centri urbani.

 

SISTEMA TRASPORTI: sufficiente
Il sistema trasporti è vario e diffuso soprattutto nella parte orientale del Paese; nella parte occidentale è scarso ma è scarsa anche l’urbanizzazione. Frequenti  i collegamenti aerei  nazionali ed internazionali con l’Italia da varie città e con tutta l’area. Attive diverse linee aeree nazionali e in continua espansione. Frequente e ben fornita anche la linea di autobus interurbani, di varia categoria e livello, che permette di raggiungere quasi tutti i centri del Paese. Molte strade però non sono in buono stato e i tempi di percorrenza in alcuni casi sono lunghi. La rete ferroviaria è molto estesa e in continuo miglioramento.

Aeroporti principali:  Bejing (Pechino), Hong Kong e Shanghai.

Porti principali: Dalian, Fuzhou, Guangzhou, Haikou, Huangpu, Lianyungang, Nanjing, Nantong, Ningbo, Qingdao, Qinhuangdao, Shangai, Shantou, Tianjin, Xiamen, Xingang, Yantai, Zhanjiang.

 

SISTEMA OSPITALITÀ: sufficiente
All’interno del circuito turistico e nei grandi centri vi sono buone strutture ricettive e di vario livello. Le alte categorie sono conformi agli standard europei, le basse categorie non garantiscono buoni livelli di confort e pulizia. Al di fuori del circuito classico le strutture sono scarse e di medio livello.

 

DATI PAESE: Nome completo: Repubblica Popolare Cinese  – Posizione: Asia orientale. Confini: nord Mongolia e Russia, nord-ovest Kazakistan e Kirghizistan, ovest Tagikistan e Afghanistan, sud-ovest Pakistan e India, sud Nepal, Buthan, Myanmar, Laos e Vietnam, est Corea del Nord, Mar Giallo Orientale e Meridionale -  Fuso orario: UTC +8, +7 rispetto all’ Italia, +6 durante ora legale – Superficie: 9.596.000 kmq – Capitale: Pechino – Popolazione: 1.320.000.000 – Religione: taoismo, buddhismo, confucianesimo,  minoranze cristiane e musulmane – Lingue: cinese mandarino (lingua ufficiale), moltissime lingue regionali, poco conosciuto l’inglese -  Misure: sistema metrico decimale.

 

VALUTA: Renminbi (CNY). Non ci sono limiti all’importazione e all’esportazione di valuta estera (salvo dichiarazione oltre 5.000 USD), ma è vietato importare ed esportare renminbi  – Carte di credito: accettate le carte di credito più diffuse e travel cheque - Cambio: portare euro.

 

ELETTRICITÀ: 220 V e 50 Hz (come in Italia)  – Prese elettriche:  tipo A,I,G (munirsi di adattatore).

 

DOCUMENTI:  necessari il passaporto valido almeno 6 mesi  e il visto , da richiedersi alle autorità diplomatiche presenti in Italia. Il visto turistico si ottiene in circa una settimana, compilando un modulo apposito (scaricabile dal sito dell’ambasciata cinese in Italia) fornendo conferma di prenotazione aerea e/o alberghiera, foto tessera e pagamento della tassa prevista; è valido 3 mesi per un soggiorno di 30/60 giorni massimo. Non è possibile ottenere il visto ai posti di frontiera. Per il Tibet è da richiedere un permesso a parte che è rilasciato solo da alcune agenzie autorizzate e solo per viaggi di gruppo.  -  Guida: non sono riconosciute le patenti  nazionali ed internazionali, va richiesto un permesso speciale e temporaneo alle autorità regionali in Cina (comprende una lezione di guida e una visita medica)  – Auto: RC auto locale.

 

COMUNICAZIONI E TELEFONIA: Prefisso int.: 0086 – GSM: copertura nella zona orientale del Paese , molto scarsa la zona occidentale  e il Tibet. Standard: GSM 900. Operatori locali: China Mobile, China Unicom -  Internet: diffuso nei grandi centri urbani maggiori e nei grandi hotel – Estensione web: .cn . – Numeri emergenza: polizia 110, polizia stradale 122, vigili del fuoco 119, pronto soccorso 120, soccorso stradale 400 8108202, centralino internazionale 115.

 

NORME, LEGGI E COMPORTAMENTI: uso o traffico di sostanze stupefacenti (modiche quantità comprese), prostituzione e reati contro i minori sono severamente vietati per legge e sono in vigore sanzioni  pesantissime che prevedono arresto e carcere fino alla pena di morte. In  Cina i rapporti sessuali sono legali a partire dai 14 anni; ufficialmente l’omosessualità non esiste e non è legale, frequentissimi gli episodi di repressione, si consiglia la massima prudenza.

 

SITUAZIONE SANITARIA:  nessuna vaccinazione obbligatoria . Il livello igienico-sanitario complessivo è buono nei grandi centri , molto meno nei piccoli ed in periferia. Negli ultimi anni si sono registrati diversi casi di aviaria. Le strutture pubbliche sono di livello inferiore allo standard medio europeo. Nei grandi centri e nella capitale sono presenti cliniche private di buon livello ma molto care. Le farmacie sono abbastanza diffuse nei grandi centri.


 
FESTIVITÀ: 1 gennaio, Capodanno; 8 marzo, Festa della donna; 1 maggio, Festa del lavoro; 4 maggio, Festa della Gioventù; 1 giugno, Festa dei Bambini; 1 luglio, Festa del Partito Comunista Cinese; 1 agosto, Festa dell’Esercito Popolare di Liberazione; 1 ottobre, Festa della Repubblica Popolare Cinese. Altre festività secondo il calendario cinese: Chunjie, Capodanno Lunare o Festa della Primavera (tra la fine di gennaio e la metà di febbraio e dura 3 giorni); Festa delle Lanterne (15 giorni dopo il Capodanno Lunare); Festa dei Morti (nel terzo mese, nei primi giorni di Aprile); Festa del Drago (il quinto giorno del quinto mese, verso la fine di maggio e gli inizi di giugno); Festa della metà di autunno (il quindicesimo giorno dell’ottavo mese, verso la fine di settembre e gli inizi di ottobre).

 

ORARI:Poste:  lun-sab  8.00-19.00.  Banche: lun-ven 9.00.-12.00,  13.00-17.00.   Negozi: lun-sab 9.00-19.00./20.00.

 

CLIMA: vario. Cina settentrionale: variabilità termica tra le stagioni con estati calde e inverni lunghi e molto rigidi. Le precipitazioni sono rare e concentrate in primavera e in estate . Cina centrale : le regioni del Fiume Giallo e Fiume Azzurro presentano un clima caldo e umido. Estati  molto lunghe,  con prolungati  periodi di pioggia, inverni brevi con temperature basse. Durante i monsoni estivi esiste pericolo di inondazioni. Cina meridionale: zone tropicali caratterizzate da alte temperature ed elevata piovosità. In estate si registrano tifoni che si abbattono  sulle coste in modo spessi violento. Gli inverni sono brevi e temperati. Cina centro-ovest: estati molto aride e calde, inverni molto rigidi e nevosi. Tibet: escursioni termiche durante la giornata piuttosto che nel corso dell’anno, in inverno abbondanti nevicate.

 

 

Tabella delle temperature min/max mensili (in °C)

 

Gen

Feb

Mar

Apr

Mag

Giu

Lug

Ago

Set

Ott

Nov

Dic

Baotou

-5/-19

-2/-16

7/-7

15/0

23/8

28/14

29/17

27/15

22/6

16/0

5/-9

-3/-17

Canton

18/9

18/10

21/14

25/18

29/22

31/24

32/24

32/24

31/23

29/21

25/15

n.p.

Chongqing

11/6

13/7

18/11

23/15

27/19

29/21

33/24

32/25

28/20

22/16

17/12

12/7

Fuzhou

15/8

15/8

18/10

23/15

26/19

30/23

34/25

33/25

30/23

26/19

22/15

18/10

Harbin

-14/-26

-9/-23

0/-12

12/-1

21/7

26/14

28/18

27/17

20/8

12/0

-2/-12

-12/-22

Kunming

23/6

22/6

29/9

31/13

30/17

29/20

28/20

28/20

28/19

27/16

25/12

23/8

Lazhou

1/-14

7/-9

12/-2

18/4

24/10

27/14

29/16

27/16

22/11

17/4

8/-5

3/-11

Lhasa

7/-10

9/-7

12/-2

16/1

19/5

24/9

23/9

22/9

21/7

17/1

13/-5

n.p.

Pechino

1/-11

4/-8

11/-1

21/7

27/13

31/19

31/21

30/20

26/14

20/6

10/-2

2/-8

Quingdao

3/-5

4/-4

8/1

14/6

20/12

26/21

27/23

27/23

25/18

20/12

12/5

5/-2

Shanghai

8/1

8/1

13/4

19/10

20/15

28/19

32/23

32/23

28/19

23/14

17/7

12/2

Shenyang

-7/-18

-2/-16

5/-7

16/2

23/11

28/16

30/20

29/19

23/11

16/3

4/-6

5/-15

Urumqi

-10/-22

-8/-19

1/-9

15/3

24/12

27/15

30/18

28/16

23/10

11/1

-1/-11

-8/-18

Yulin

25/17

26/19

28/21

30/23

31/25

31/25

31/25

31/25

30/24

30/22

27/19

25/17

Zhangzhou

5/-5

8/-3

14/2

21/9

27/14

32/20

32/23

31/22

27/16

22/10

14/3

8/-3

 

 

Giorni di pioggia (almeno 1 mm d’acqua)/mm di pioggia

 

Gen

Feb

Mar

Apr

Mag

Giu

Lug

Ago

Set

Ott

Nov

Dic

Baotou

1/1

2/4

3/4

4/19

6/30

7/30

10/80

10/75

6/30

4/25

3/4

1/1

Canton

5/30

8/65

11/100

12/185

15/255

17/290

16/265

13/250

10/150

4/50

3/50

5/35

Chongqing

4/17

4/20

7/40

9/95

13/145

11/180

6/140

6/120

11/145

13/110

9/50

6/20

Fuzhou

10/55

13/80

15/120

15/140

18/210

17/230

9/120

12/140

12/150

6/30

7/30

8/30

Harbin

1/n.p.

1/n.p.

3/n.p.

3/n.p.

7/n.p.

9/n.p.

10/n.p.

11/n.p.

7/n.p.

5/n.p.

2/n.p.

2/n.p.

Kunming

9/30

5/10

4/15

8/30

17/160

25/250

28/370

27/340

21/170

20/170

13/65

11/35

Lazhou

1/1

1/3

4/8

4/14

7/35

7/40

10/65

12/90

10/55

4/18

2/4

1/2

Lhasa

0/2

1/13

1/7

1/5

2/25

5/63

10/120

7/90

4/65

2/13

1/2

0/0

Pechino

1/4

1/5

2/8

2/17

4/35

6/80

10/240

9/140

4/60

1/16

2/10

1/3

Quingdao

3/11

3/9

3/19

4/35

4/40

6/75

8/150

8/150

6/85

3/35

3/20

2/17

Shanghai

6/55

9/40

9/65

9/60

9/90

11/160

9/150

9/155

11/195

4/110

6/75

6/45

Shenyang

2/6

2/6

5/14

6/30

10/65

12/95

15/175

12/160

9/75

6/40

4/25

3/10

Urumqi

10/8

11/15

7/15

8/35

5/25

6/35

7/16

5/35

4/15

9/45

11/20

10/11

Yulin

3/11

2/7

3/2

4/28

10/150

14/195

14/150

16/190

19/290

12/190

6/55

5/40

Zhangzhou

3/10

4/15

6/30

6/50

6/45

7/70

12/135

11/130

8/65

6/40

6/35

3/9

 

 

 

INDIRIZZI UTILI IN ITALIA
Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese
Via Bruxelles 56 – 00198 Roma – Tel. 06/8413458
Web: it.china-embassy.org  –  E-mail: [email protected]

Consolati  generali
Via Benaco 4 – 20139 Milano – Tel. 02/5520306
Web: milano.china-consulate.org  - E-mail: [email protected]

Via della Robbia 89 – 50132 Firenze – Tel. 055/5532948

 


INDIRIZZI UTILI IN CINA

Ambasciata d’Italia
2, 2nd Street East – San Li Tun – 100600 Beijing – Tel. 0086/10/85327600
Web: www.ambpechino.esteri.it – E-mail: [email protected]

Consolato  Generale
Citic Plaza – Unit 5207-08, 233  Tianhe Bei Lu, Tianhe District – 510613 Guangzhou (P.R.C)
Tel. 0086/20/3877055
Web: www.conscanton.esteri.it – E-mail: [email protected]