Iran - Viaggiare informati

 

Notizie utili

SICUREZZA: sufficiente
Il paese è percorso da grandi tensioni politiche, religiose e sociali e risente dell’accentuata instabilità che caratterizza i Paesi confinanti.  Con la fine del 2005 è iniziata una serie di attentati dinamitardi, che continua ancora oggi sia pure con frequenza e obiettivi del tutto imprevedibili.  Evitare manifestazioni di piazza o cortei che potrebbero degenerare in scontri.  Si consiglia  anche di evitare viaggi nelle aree confinanti con Iraq, Afghanistan e Pakistan per la presenza di bande di estremisti islamici ma anche di contrabbandieri e narcotrafficanti. Lungo il confine iracheno si trovano ampie aree minate, generalmente ben segnalate e interdette all’accesso. La microcriminalità è  presente nei centri principali ma è dedita prevalentemente a piccole truffe  e furti.

 

SISTEMA TRASPORTI: discreto
Oltre il 75% della rete stradale è asfaltato e si presenta in stato accettabile, anche se l’intensità del traffico e lo stile di guida dei locali sono spesso causa di gravi incidenti. Si segnala in particolare l’abitudine di molti automobilisti e autotrasportatori di viaggiare nelle ore notturne senza utilizzare i fari. E’ quindi consigliabile noleggiare vetture con autista e spostarsi solamente di giorno. Capillari i trasporti pubblici sia via gomma che via rotaia. Buoni anche i collegamenti aerei sia interni che internazionali.

Aeroporti principali: Tehran (Mehrabad)
Porti principali: Assualuyeh, Bandar Abbas, Bandar-e –Eman Khomeyni

 

SISTEMA OSPITALITÀ: discreto
Buona l’offerta alberghiera sia nella capitale che lungo principali percorsi turistici. Accettabile comunque anche nel resto del  Paese.

 

DATI PAESE: Nome completo: Repubblica Islamica dell’ Iran  – Posizione: Asia sud-occidentale. Confini: ovest Turchia e Iraq, nord Turkmenistan, Azerbaijan, Armenia e Mar Caspio, est Pakistan e Afghanistan, sud Golfo Persico e Golfo dell’Oman -  Fuso orario: UTC +3,30, +2,30 rispetto all’ Italia – Superficie: 1.648.000 kmq – Capitale: Teheran – Popolazione: 65.398.000 – Religione: 89%  musulmani sciiti, 9%  musulmani sunniti, 2% altro – Lingue: persiano  (lingua ufficiale) – Misure: sistema metrico decimale.

 

VALUTA: Rial Iraniano  (IRR). E’  necessario dichiarare l’importazione di somme superiori a 1.000 euro. – Carte di credito: non accettate  – Cambio: portare euro,  cambio facile.

 

ELETTRICITÀ: 230 V e 50 Hz  – Prese elettriche:  tipo C (munirsi di adattatore).

 

DOCUMENTI: passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e visto di ingresso da richiedersi con largo anticipo presso uno dei consolati iraniani presenti in Italia. Per soggiorni turistici fino a 7 giorni, è possibile ottenere il visto direttamente all’aeroporto di Teheran. Esfahan, Shiraz e Mashad, presentando il passaporto , una fotografia formato 3x4 cm e il biglietto di ritorno.  E’ possibile che non venga consentito l’ingresso nel paese a chi presenti sul passaporto il timbro dello Stato di Israele -  Guida: patente internazionale – Auto: assicurazione obbligatoria.

 

COMUNICAZIONI E TELEFONIA: Prefisso int.: 0098 – GSM: copertura presente sui principali centri urbani. Standard: GSM 900/1800 (come in Italia). Operatori locali: Irancell, KFZO, MCI, Mobile Telecommunications Company of Esfahan e Rafsanian Industrial Complex.  -  Internet: servizio disponibile nei principali centri urbani – Estensione web: .ir – Numeri di emergenza: soccorso stradale 66710710, incidenti stradali 197, polizia 110, emergenze 198.

 

NORME, LEGGI E COMPORTAMENTI: detenzione di grandi quantità di stupefacenti e spaccio sono puniti molto severamente. Pene molto severe, inclusa la pena di morte, sono previste anche per i reati contro la persona e la morale islamica. L’omosessualità è illegale e punita con la pena capitale.

 

SITUAZIONE SANITARIA: non sono previste vaccinazioni obbligatorie. Diffusi i casi di dissenteria, soprattutto nel periodo estivo. Si sono registrati anche casi di colera. Il livello di preparazione dei medici locali è buono e molti parlano alcune lingue straniere. I medicinali diffusi in Italia sono difficilmente reperibili in loco.

 

 
FESTIVITÀ: 11 febbraio, Anniversario della Rivoluzione Islamica del 1979;  20 marzo, Anniversario della nazionalizzazione dell’industria petrolifera; 21-24 marzo, Capodanno iraniano; 1 aprile, Giornata della Repubblica Islamica; 2 aprile, Giornata della passeggiata pubblica; 3 giugno, Ricorrenza della morte dell’Imam Khomeini; 5 giugno, Anniversario dell’inizio della rivolta contro lo Shah Pahlavi.


 
ORARI:Poste:  sab-gio 7.30-15.00   Banche: sab-mer 8.30.-16.00, gio 8.30-11.30.   Negozi: sab-gio 8.00-20.00  –  Giorno di chiusura: venerdì.

 

CLIMA:  continentale. con inverni molto freddi, estati molto calde e soleggiate. Si registrano forti escursioni termiche giornaliere e stagionali , nelle zone interne desertiche, dove le precipitazioni sono molto scarse, e si concentrano solo sui rilievi montuosi, nella zona settentrionale.  I litorali meridionali sul Golfo Persico e sul Mare Persico presentano un clima secco e arido.

 

Tabella delle temperature min/max mensili (in °C)

 

Gen

Feb

Mar

Apr

Mag

Giu

Lug

Ago

Set

Ott

Nov

Dic

Bandar Abbas

13/23

15/24

18/27

21/32

24/36

27/38

29/38

29/38

27/37

24/35

19/34

14/25

Esfahan

-2/10

0/12

3/17

8/21

13/29

18/34

21/37

19/35

15/31

10/24

4/17

-2/12

Mashhad

-4/9

-1/10

2/14

7/20

12/27

16/32

18/34

16/33

12/28

7/21

2/16

-3/12

Shiraz

0/13

1/15

3/20

7/22

13/31

16/35

19/37

18/36

14/33

9/27

3/20

2/15

Tabriz

-5/3

-5/3

0/10

4/15

10/24

15/29

19/32

20/34

14/27

7/18

2/13

-3/7

Teheran

0/9

1/11

4/16

9/21

16/30

20/34

23/37

23/36

18/31

12/23

6/17

2/12

 

 

Giorni di pioggia (almeno 1 mm d’acqua)/mm di pioggia

 

Gen

Feb

Mar

Apr

Mag

Giu

Lug

Ago

Set

Ott

Nov

Dic

Bandar Abbas

2/60

2/30

1/8

1/5

0/2

0/0

0/0

0/0

0/1

0/2

0/2

2/40

Esfahan

3/20

3/16

2/20

2/15

1/6

0/0

0/0

0/0

0/0

1/3

2/16

2/20

Mashhad

3/20

3/25

5/55

5/45

3/25

1/7

0/2

0/1

0/1

1/9

1/17

2/20

Shiraz

8/70

5/40

5/55

4/25

2/13

0/0

0/0

0/0

0/0

0/0

5/55

9/85

Tabriz

4/25

4/25

5/48

5/53

5/43

3/18

1/3

0/5

2/10

4/28

4/28

3/25

Teheran

4/45

4/30

5/35

3/25

2/12

0/1

0/0

0/0

1/4

1/7

3/20

4/30

 

INDIRIZZI UTILI IN ITALIA
Ambasciata dell’Iran
Via Nomentana 363 - 00162 Roma – Tel. 06/86328485
Web: http://it.rome.mfa.ir/   E-mail: [email protected]

Consolato generale
Piazza Armando Diaz 6 – 20123 Milano -  Tel. 02/860646


INDIRIZZI UTILI IN IRAN

Ambasciata d’Italia
Avenue Neuphle le Chateau 81 -  PO Box 11365 – 7863 Teheran – Tel. 0098/21/66726955
Web: www.ambteheran.esteri.it   E-mail: [email protected]

Ente Iraniano per il Turismo (ITTO)
Azadi Avenue – Roudaki Street Corner – Hadj Building – Teheran – Tel. 0098/21/66432098
Web: www.itto.org – E-mail: [email protected]