I nostri viaggi in Sicilia e Sardegna

“L’Italia senza la Sicilia, non lascia nello spirito immagine alcuna. È in Sicilia che si trova la
chiave di tutto. La purezza dei contorni, la morbidezza di ogni cosa, la cedevole scambievolezza
delle tinte, l’unità armonica del cielo col mare e del mare con la terra… chi li ha visti una sola
volta, li possederà per tutta la vita
”.
(Goethe)

SICILIA - I LUOGHI DI MONTALBANO

CATANIA - SIRACUSA - NOTO - RAGUSA - MODICA - DONNAFUGATA PUNTASECCA - SCICLI - CAPO PASSERO

Classic

5 giorni in aereo

A partire da € 950,00

Tour di gruppo con accompagnatore, hotel 4 stelle, mezza pensione, visite incluse

 

Un nuovo modo di viaggiare all’insegna della cultura ed in tutta serenità grazie ad un tour operator, all’accompagnatore in partenza dall’Italia e alle visite guidate incluse

Come in un set hollywoodiano, gli itinerari veleggiano lieti negli incantati paesaggi lunari dell’Etna ed approdano in ambientazioni via via sempre più immerse nell’arte: da Taormina,“alla dotta e mitologica” Catania per la Riviera dei Ciclopi per i Malavoglia (Verga) e per l’architettura barocca in bianco e nero. Palermo: un museo a cielo aperto. Dalla “greca” Siracusa, fino al santuario dell’archeologia internazionale: Agrigento (La Valle dei Templi).

Circumnavigando le Isole Eolie, si arriva a Lipari (Spiagge Bianche, Cave di Pomice, Faraglioni, lo Scoglio di Papa Giovanni e la Grotta degli Angeli) a Vulcano, con i suoi fanghi sulfurei, acque termali, la Grotta del Cavallo e la Piscina di Venere. Poi Panareail piccolo gioiello” e Stromboli “il vulcano attivo”.

Approdare a Ragusa, dall’inalterata la struttura urbanistica di fine ottocento (Basilica di San Giorgio, Palazzo Cosentini e Palazzo Bertini) e Modica, patria del poeta Quasimodo, del cioccolato. “Il barocco è di scena” a Noto, la capitale del barocco europeo, ed Avola con le sue chiese barocche il dolmen e la tonnara.

La Sardegna e i suoi tesori nascosti: Barumini con il villaggio nuragico di Su Nuraxi, Patrimonio Unesco; Oristano della Chiesa romanica di Santa Giusta. Tharros, maestoso sito archeologico punico-romano, Orgosolo “la Barbagia” con i suoi splendidi murales e Nuoro (Museo Etnografico, Chiesetta della Solitudine con la tomba di Grazia Deledda).

La Costa Smeralda (Porto Cervo, Cala di Volpe, Capriccioli, Baja Sardinia). Olbia, Tempio Pausania, nel cuore della Gallura famosa per la lavorazione del sughero e del granito e Alghero “la piccola Barcellona”. … e molto altro ancora!