Informazioni utili

Prima di effettuare la prenotazione del proprio viaggio, Vi invitiamo a leggere con la massima attenzione le seguenti Informazioni Utili e le Condizioni Generali . Questa semplice lettura consente di scegliere con più oculatezza il proprio tour e partire informati su tutti gli aspetti del viaggio. La Guiness persegue da sempre l’obiettivo di fare selezione fornendo il maggior numero di informazioni, al fine di far viaggiare sui propri tour persone che possano apprezzare il prodotto e trovare grande riscontro alle proprie attese.

 
   

Scelta del viaggio
Sono tanti i motivi per cui si sceglie un viaggio e sono tutti validi. E’ importante cercare di soddisfare le proprie curiosità ed aspettative e per questo consigliamo ai Signori passeggeri di valutare con attenzione la descrizione delle visite, gli itinerari, i percorsi, gli hotel da noi prescelti e consultabili in internet cliccando sui link indicati. Suggeriamo di prendere in considerazione usi, costumi ed abitudini dei paesi che andremo a visitare in quanto potrebbero essere molto diversi dal nostro.

Prenotazione
Dopo aver scelto il tour da effettuare rivolgersi esclusivamente alla propria agenzia di fiducia, la quale inoltrerà la prenotazione alla Guiness Tour Operator. Una prenotazione tempestiva consente di beneficiare di piccoli sconti,pubblicati su Offerte speciali del presente sito, e di assicurarsi i migliori posti sul bus durante il tour.

Documenti di viaggio
Tutti i partecipanti ai nostri viaggi riceveranno una settimana prima della partenza un Foglio Convocazione contenente orario, luogo di partenza e la lista completa degli hotel con relativi indirizzi. Al momento della partenza  riceveranno dall'accompagnatrice un Foglio Notizie che indica il programma dettagliato (di norma è lo stesso del catalogo), la Polizza Assicurativa, del materiale informativo sul viaggio (guide, mappe) e per i viaggi in aereo il biglietto elettronico.

Adempimenti necessari per ricevere i documenti di viaggio
Si raccomanda ai Signori passeggeri di effettuare il pagamento in tempo utile (almeno 20 giorni prima della partenza) affinché  l’agenzia viaggi ci trasmetta a sua volta il saldo. L’invio dei documenti di viaggio è subordinato alla regolarizzazione del saldo. E’ molto importante rispettare tale procedura poiché i pagamenti effettuati in ritardo producono spiacevoli disguidi. Per tale motivo, si precisa che il mancato pagamento nei termini previsti determina, come da Condizioni Generali paragrafo pagamenti, l’annullamento della prenotazione e la richiesta di risarcimento danni.

Quota d'iscrizione
Ricordiamo che, come nostra consuetudine, non si prevede il pagamento di alcuna quota di iscrizione.

Documenti per l'espatrio
Sebbene sia in vigore l’Accordo di Schengen tra molti dei Paesi membri dell’Unione Europea, è necessario che tutti i cittadini italiani abbiano proprio passaporto o  carta d’identità valida per l’espatrio come documento di riconoscimento e per gli imbarchi aerei. I cittadini stranieri devono assicurarsi che i paesi verso i quali sono diretti non richiedano visti, permessi di soggiorno o documenti particolari. Ricordiamo che è totale responsabilità dei passeggeri assicurarsi  di essere in possesso di un documento di identità che soddisfi i requisiti delle autorità locali. Alla eventuale mancata partenza per documento non in regola, non potrà seguire alcun tipo di rimborso. In particolare si ricorda che tesserini ministeriali e patenti di guida non sono documenti validi e non consentono l’imbarco aereo e/o l’attraversamento di frontiere. A fronte dei ripetuti disagi determinati dal mancato riconoscimento da parte di alcuni Paesi delle carte d’identità valide per l’espatrio prorogate, si riporta di seguito l’avviso del sito www.viaggiaresicuri.it del Ministero degli Esteri.


AVVISO per i viaggiatori  muniti di carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata:
“A seguito dei ripetuti disagi, verificatisi ai danni di numerosi connazionali per il mancato riconoscimento delle carte di identità valide per l’espatrio prorogate (cartacee rinnovate con il timbro o  carte elettroniche rinnovate con il certificato) da parte di alcuni Paesi,
 il Ministero dell'Interno ha emanato la  Circolare n. 23 del 28.7.2010,  con la quale ha comunicato che i possessori di carte d’identità rinnovate o da rinnovare possono richiedere al proprio Comune di sostituirle con nuove carte d'identità, la cui validità decennale decorrerà dalla data del nuovo documento”.

E’ buona regola, in ogni caso, prima di recarsi all’estero, informarsi presso le Rappresentanze diplomatico-consolari presenti in Italia o il proprio agente di viaggio sui documenti richiesti per l’ingresso. 

 

AVVISO per i minori
Documenti per viaggi all’estero di minori: passaporto/carta d’identità

"Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009,  devono essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio. Al fine di agevolare l’espatrio dei cittadini in questione e sventare il pericolo di espatri illegali degli stessi per conto di terzi, dal 2010 è prevista la possibilità di chiedere, agli Uffici competenti a rilasciare il documento, che i nomi dei genitori vengano riportati sul passaporto. Qualora tale indicazione non dovesse essere presente, prima di intraprendere il viaggio si consiglia di munirsi di un certificato di stato di famiglia  o di  estratto di nascita del minore da esibire in frontiera qualora le autorità lo richiedano. Si ricorda che ai sensi della Circolare 1 del 27 gennaio 2012 del Ministero degli Interni “la carta d'identità valida per l'espatrio rilasciata ai minori di età inferiore agli anni quattordici può riportare, a richiesta, il nome dei genitori o di chi ne fa le veci. Fino al compimento dei 14 anni i minori italiani possono espatriare a condizione che viaggino accompagnati da almeno un genitore o da chi ne fa le veci oppure che venga menzionato sul passaporto, o su una dichiarazione di accompagnamento.

Dal 4 giugno 2014 è entrata in vigore la nuova disciplina riguardante la dichiarazione di accompagnamento, finalizzata a garantire una maggiore tutela del minore, a rendere più agevoli i controlli alle frontiere e a facilitare la presentazione della dichiarazione mediante l’utilizzo anche di modalità telematiche (mail, PEC, fax) . Si evidenziano di seguito le innovazioni principali:
- la dichiarazione di accompagnamento può riguardare un solo viaggio (da intendersi come andata e/o ritorno) dal Paese di residenza del minore con destinazione determinata e non può eccedere, di norma, il termine massimo di sei mesi;
- gli esercenti la responsabilità genitoriale o tutoria possono indicare fino ad un massimo di due accompagnatori, che saranno tuttavia alternativi fra di loro;
- nel rendere la dichiarazione di accompagnamento, gli esercenti la responsabilità genitoriale o tutoria possono chiedere che i nominativi degli accompagnatori, la durata del viaggio e la destinazione siano stampati sul passaporto del minore o in alternativa che tali dati siano riportati in una separata attestazione, che verrà stampata dall’Ufficio competente;
- nel caso in cui il minore sia affidato ad un ente o ad una compagnia di trasporto, al fine di garantire la completezza e la leggibilità dei dati relativi al viaggio, è rilasciata unicamente l’attestazione. Si suggerisce, prima di acquistare il biglietto della compagnia di trasporto di verificare che la stessa accetti che il minore sia ad essa affidato."

Per eventuali modifiche o aggiornamenti delle normative, successive alla data di stampa del catalogo, fare riferimento al sito www.viaggiaresicuri.it del Ministero degli Esteri.

.

Assistenza sanitaria
Tutti i passeggeri sono coperti da una polizza assicurativa  Allianz Worldwide Partners le cui clausole dettagliate nella "Condizioni Generali". Ad integrazione di tale polizza si consiglia tuttavia di portare con sè la tessera sanitaria che estende l'assistenza sanitaria anche in alcuni Paesi CEE.

Allergie e celiachia
I passeggeri affetti da intolleranze o allergie alimentari sono pregati di segnalarlo alla propria agenzia viaggi in fase di prenotazione. Tuttavia è bene specificare che in viaggi di gruppo verso uno o più paesi stranieri è difficile garantire un regime alimentare che venga incontro a tali esigenze.  Per i passeggeri affetti da allergie varie o celiachia, possiamo garantire l’impegno dell’accompagnatrice durante tutto il tour in occasione dei pasti, e provvedere alla segnalazione ad hotel e ristoranti, ma trattandosi di tour spesso effettuati contemporaneamente in diversi paesi europei con standard molto diversi tra loro, non possiamo assolutamente garantire che tutti gli hotel ed i ristoranti da noi prenotati siano attrezzati per garantire al 100% un pasto per persone affette da allergie. Consigliamo pertanto di affrontare il viaggio con il necessario. Per garantire quanto indicato, devono pervenirci, al momento della prenotazione, la segnalazione di allergia o celiachia e la relativa liberatoria firmata

.

Difficoltà di deambulazione e malattie varie
Ci permettiamo di far notare che i nostri tour prevedono visite da effettuare a piedi (centri storici, musei, palazzi reali, zone archeologiche) e per questo sono sconsigliati
a passeggeri con difficoltà di deambulazione. I passeggeri diversamente abili devono valutare con attenzione l’itinerario prescelto (in quanto alcuni tour non sono assolutamente indicati in presenza di problematiche serie) e, comunque segnalare con precisione, all’atto della prenotazione, all’agenzia di fiducia le proprie esigenze.  Le segnalazioni non pervenute all’atto della prenotazione (ma successivamente) non potranno essere prese in esame per ragioni tecnico/organizzative

.

Voli di linea
Le tratte dei nostri tour sono operate esclusivamente con voli di linea per garantire la massima puntualità. Alcune compagnie servono pasti o snack a bordo, altre no.

Bagaglio
Sui voli di linea è consentito trasportare una valigia di max Kg.20/23 per persona. Per un'eventuale eccedenza potrebbe essere richiesta una sovrattassa da pagare al check-in, proporzionale all'eccesso di peso. Inoltre si può portare in cabina un bagaglio a mano di dimensioni massime di cm.115 (somma di lunghezza, larghezza e profondità) e kg.8 di peso.  Il bagaglio è coperto da polizza assicurativa le cui dettagliate condizioni sono riportate nell'allegato al seguente link.
La quantità di liquidi che si può portare nel bagaglio a mano viene limitata a ml.100 per contenitore; i contenitori dovranno essere sistemati in una busta di plastica trasparente e richiudibile, della capacità massima di 1 litro o di dimensioni massime cm.18x20. I passeggeri dovranno presentare la busta di plastica ai controlli di    sicurezza. I bagagli a mano non possono contenere oggetti appuntiti e/o taglienti.

Smarrimento bagaglio
Nel caso di mancata riconsegna del bagaglio da parte della compagnia aerea, è necessario che il viaggiatore, supportato  dall’accompagnatore se presente, sporga immediata denuncia presso l’ufficio competente (lost and found). La responsabilità e le conseguenze di questo evento non sono imputabili in nessun caso al Tour Operator. L’accompagnatore darà massima disponibilità nell’aiutare il cliente durante la procedura di denuncia aeroportuale. Si chiede pertanto reciproca collaborazione. Si fa notare, inoltre, che eventuali spese o chiamate agli uffici addetti saranno a totale carico del passeggero. Se si incorre in tale evento bisogna avere pazienza, acquistare in loco beni di prima necessità ed al ritorno fare richiesta di rimborso documentato all’assicurazione nei limiti previsti dalla polizza. Un ulteriore consiglio è quello di non inserire in valigia preziosi o capi di abbigliamento costosi in quanto le assicurazioni non rimborsano oltre i massimali previsti dalle polizze stesse che sono chiaramente limitati. Il Tour Operator Guiness non riconosce alcuna propria responsabilità per danni morali, biologici, da vacanza rovinata per ritardata o mancata riconsegna bagaglio. Il viaggio è cultura, conoscenza, socializzazione, rispetto delle regole. Piccoli imprevisti  possono accadere, così come nella vita quotidiana.

Autobus GT lusso
Gli autobus utilizzati sono dotati di tutti i comfort e sono forniti di climatizzazione, frigo, video-TV-color, stereo, toilette (solo alcuni), macchinetta del caffè (non sempre presente).

Assegnazione posti bus
I posti in bus sono assegnati in base all’ordine di prenotazione e restano fissi per tutta la durata del viaggio. Se si desidera conoscere il proprio posto occorre farne richiesta all’atto della prenotazione alla propria agenzia viaggi. La rotazione dei  posti è assolutamente esclusa dalla nostra organizzazione.

Località di partenza
All’atto della prenotazione richiedere con precisione la località di partenza. A tal fine segnaliamo che oltre alle numerose località indicate in ogni programma di viaggio, è possibile partire anche da tantissimi caselli autostradali della A1, A4, A14.   Variazioni del luogo di partenza non sono consentite nei 3 giorni lavorativi antecedenti la partenza.

Trasferimenti in bus
Per i tour in bus con partenza dall'Italia, limitatamente al primo ed ultimo giorno, i posti, in alcuni casi, non sono assegnati, in quanto trattasi di trasferimenti.   Sempre per questi tour, e sempre relativamente al primo ed ultimo giorno, e solo in alcuni casi, potrebbero avvenire dei cambi di bus tra la città di partenza e quella di destinazione (esempio: 1°giorno percorso Napoli/Udine con cambio bus a Bologna, oppure Firenze/Monaco con cambio bus a Verona). Le operazioni di cambio sono semplicissime e sono seguite con la massima cura ed assistenza da autisti ed accompagnatori.

Autisti
Dalle ditte di trasporto nostre partner ci è garantita la presenza a bordo dei bus di personale qualificato, abile nella guida, esperto dei percorsi da effettuare, gentile e disponibile.

Frigo-Bar gratuito a bordo del bus
A bordo dei nostri tour viene effettuato un servizio di frigo-bar completamente gratuito che prevede: acqua minerale, alcolici e superalcolici, succhi di frutta, caramelle, cioccolatini, noccioline, mini-snack, servizio cortesia con salviettine rinfrescanti. Il caffè è a pagamento al costo di € 1,00. Nei tour con utilizzo di bus non italiani il servizio frigo-bar è lievemente diverso e non è presente il servizio caffè.

Escursioni serali
In tutti i viaggi sono incluse molte escursioni serali, tuttavia l’accompagnatore è sempre disponibile gratuitamente anche per un semplice giro città o per qualche richiesta particolare di un gruppo di persone. Le escursioni serali sono completamente gratuite ad eccezione del costo degli ingressi ad eventuali siti, spettacoli, attrazioni varie, eventuali mezzi pubblici utilizzati (metro, bus, tram, taxi). Le escursioni serali già indicate nei programmi ed effettuate con bus  Guiness, si concludono in hotel sempre nella fascia oraria compresa tra le ore 23.00. e le ore 24.00, tenendo conto che in base al Regolamento Europeo N.561/2006 in vigore dal mese di Aprile 2007, gli autisti devono necessariamente osservare 9 ore di riposo durante la notte (per 3 giorni settimanali) e 12 ore di riposo per altri 3 giorni   settimanali. Nel caso in cui alcuni viaggiatori volessero ulteriormente approfondire  la visita delle città e goderne la  vita notturna, possono farlo tranquillamente e liberamente utilizzando mezzi pubblici e/o taxi per fare rientro in hotel. Gli accompagnatori saranno a completa disposizione nel fornire indicazioni utili. Qualora gli autobus non siano disponibili per il rispetto degli orari di guida, alcune escursioni serali si potranno effettuare con mezzi pubblici (sostenendo dei costi  minimi, soprattutto in alcuni paesi) e con l’accompagnatore. Questa eventualità consente inoltre di non essere vincolati rigorosamente a limiti di orario.

Escursioni giornaliere
Durante i nostri tour le escursioni non sono a pagamento. Dove viene indicato tempo libero, il passeggero potrà organizzarsi come meglio crede o chiedere consiglio all’accompagnatore.

Ingressi
Nelle tariffe dei nostri tour (salvo ove diversamente specificato) non sono mai inclusi gli ingressi diurni e serali a musei, palazzi, chiese, attrazioni, spettacoli e varie. Il pagamento va effettuato direttamente in loco a mezzo nostra accompagnatrice che provvederà all’acquisto dei biglietti. Per accedere ai principali musei e  palazzi reali d’Europa è obbligatoria una prenotazione che viene effettuata dalla nostra organizzazione. Tale prenotazione garantisce la possibilità di effettuare la visita con guida ed in alcuni casi  di accedere al sito con file preferenziali. Il costo degli ingressi  parziali o totali è riportato, a livello indicativo, in catalogo nei singoli programmi di viaggio.

Visite a musei o monumenti importanti
I programmi sono realizzati sulla base delle informazioni ufficiali dei siti e/o monumenti da visitare. Qualora per motivi non prevedibili al momento della stampa del catalogo, in via del tutto eccezionale, qualche visita non sia effettuabile, tale evento non può rappresentare motivo di reclamo o nullità del contratto, data la molteplicità delle visite che un tour comporta.

Mezzi pubblici
Alcune escursioni serali ed eccezionalmente alcune visite diurne, sono effettuate con mezzi pubblici con il relativo piccolo costo a carico dei partecipanti. Le escursioni sono seguite sempre dall’accompagnatore Guiness. Questa scelta consente di ridurre notevolmente i tempi di trasporto dovuti al grande traffico presente in alcune città, beneficiando di una efficientissima rete di mezzi pubblici.

Hotel
Gli hotel selezionati per i nostri tour sono della categoria 3/4/5 stelle e prevedono sempre la prima colazione a buffet. La classificazione indicata in ogni singolo programma è quella del paese ospitante e coincide quasi sempre con gli standard internazionali. In alcuni casi è stata indicata una categoria inferiore a quella ufficiale per orientare meglio le attese del viaggiatore. Si precisa che in alcuni Paesi del centro-nord Europa non sempre è presente l'aria  condizionata, pur trattandosi di strutture di alto livello. La camera doppia rappresenta la soluzione più comoda. Le camere singole sono molto costose, in quanto nelle moderne strutture alberghiere sono nella maggioranza dei casi camere doppie  uso singola. Da sottolineare che la differenziazione tra doppia e matrimoniale è  una prerogativa italiana, pertanto non sempre può essere garantita una matrimoniale. Le triple potrebbero essere doppie con l'aggiunta di un terzo letto, quindi adatto solo a bambini. E’ per questo che nel caso in cui si richiedano camere triple per  adulti la Guiness si riserva di far sottoscrivere ai clienti una liberatoria in cui si attesta che sono a conoscenza del possibile disagio.

Hotel & Carta di credito
Si fa presente che alcuni hotel potrebbero chiedere la carta di credito o contanti come cauzione/garanzia per l’utilizzo del frigo bar e/o della connessione internet presente nelle proprie camere e/o per spese extra.

Ristoranti
Per tutti i pasti effettuati durante il viaggio da sempre selezioniamo ristoranti che soddisfino i nostri viaggiatori. E' importante sottolineare che la ristorazione all'estero può essere diversa da quella cui il cliente italiano è abituato, ma questo non vuol dire che non sia di qualità. A volte vengono offerte le bevande anche se non incluse nella quota di partecipazione.

Cene a buffet in hotel
In molti programmi sono previste le cene a buffet in hotel, una caratteristica importante del prodotto Guiness. Tuttavia potrebbe accadere che in caso di gruppi  molto piccoli, di cui comunque viene garantita la partenza per non penalizzare i viaggiatori, venga servita una cena a 3/4 portate, di buona qualità, al posto della cena a buffet.

Bevande in hotel/ristorante
In tutti i tour, per i pasti inclusi nelle quote di partecipazione prevediamo l’acqua naturale a tavola, tuttavia eccezionalmente potrebbe accadere che in qualche hotel per motivi tecnici o di potabilità anche momentanea dell’acqua venga servita solo acqua minerale a pagamento. Le altre bevande sono a pagamento.

Prime colazioni
In tutti i tour le prime colazioni sono a buffet. Sarebbe opportuno non abusare di tale servizio per non creare disagio agli altri clienti.

Guide locali
Le visite previste sono affidate alla competenza di guide professioniste locali autorizzate e parlanti italiano, che forniscono notizie storico-culturali e  curiosità sul Paese che si sta visitando.

Accompagnatori
L’accompagnatore Guiness è sempre a disposizione dei partecipanti per  l'intera durata del viaggio. Le sue competenze consistono nel dare informazioni di carattere generale sul viaggio, effettuare le operazioni di check-in ed eventuali denunce di smarrimento bagagli in aeroporto, assegnare i posti sul bus e le camere negli hotel, espletare le varie formalità doganali e risolvere eventuali problematiche che dovessero verificarsi. Assiste i passeggeri durante tutte le escursioni anche in presenza della guida locale, effettua le escursioni serali, espleta il servizio di frigo-bar a bordo dei bus per tutta la durata del tour e assiste i passeggeri per ogni particolare esigenza.

Assicurazione
Per tutti i tour è previsto il pagamento di una Assicurazione che copre il passeggero per gli eventi in viaggio e l’annullamento dello stesso fino al giorno della partenza. Invitiamo i Signori passeggeri a leggere con attenzione, prima di prenotare un tour, le clausole dettagliate sono riportate nell'allegato al seguente link. Al verificarsi dell’evento di annullamento si dovranno rivolgere esclusivamente alla propria agenzia viaggi, mentre si rivolgeranno all’accompagnatrice, che darà tutte le informazioni e l’assistenza necessaria, per gli eventi occorsi in viaggio. La gestione della pratica successivamente al verificarsi dell’evento non è in nessun caso di competenza del Tour Operator Guiness. Il passeggero dovrà rivolgersi alla agenzia viaggi presso la quale ha effettuato la prenotazione. Oltre alla polizza assicurativa obbligatoria prevista in catalogo,  possono essere stipulate polizze integrative.

Trasferimenti aeroportuali
Solo su alcuni tour non sono previsti i transfer aeroporto/hotel e viceversa. Non sono previsti altresì per i passeggeri che volino con operativi diversi da quelli del gruppo. Qualora non sia previsto il transfer, è possibile tramite la propria agenzia di fiducia,inoltrare una richiesta per avere disponibilità e costi del servizio individuale.

Mance
Le mance non sono incluse, ma al termine del tour, se ritenete che le persone che Vi hanno accompagnato siano state gentili, professionali e soprattutto disponibili, potete gratificarle con una mancia.

Tour Guiness 100% - Tariffe voli e supplementi
Tutti i tour inseriti in questo catalogo sono prodotti dalla Guiness al 100%, non sono tour fatti da altri operatori italiani o stranieri e commercializzati dalla Guiness. I servizi che compongono il pacchetto turistico sono stati tutti preacquistati in un certo numero di posti per ogni data di partenza, in particolare per quanto riguarda i voli aerei. Per questo motivo una volta terminati i posti acquistati su un volo di linea, potrebbe accadere che sul tour ci sia ancora disponibilità ma ad una tariffa superiore, dovuta al maggior costo richiesto dalla compagnia stessa. L’unico modo per evitare questa eventuale richiesta di supplemento è prenotare il viaggio prima possibile.